domenica 19 febbraio | 13:54
pubblicato il 30/mar/2011 17:08

Pozzuoli, blitz dei Verdi al Lago d'Averno: lo puliamo noi

Azione di protesta: "le istituzioni minacciano di denunciarci"

Pozzuoli, blitz dei Verdi al Lago d'Averno: lo puliamo noi

Blitz dei Verdi sul Lago D'Averno. Lo specchio d'acqua di Pozzuoli non viene pulito da anni, oltre ad essere sotto sequestro perché risultava proprietà di una famiglia prestanome dei Casalesi. Solo un mese fa è esondato a causa dell'ostruzione del canale che fa defluire l'acqua verso il mare. Proprio il canale è stato il centro dell'opera di ripulitura dei Verdi che denunciano: chiediamo da mesi alla Regione di intervenire, ma nessuno fa niente. Francesco Emilio Borrelli, commissario regionale dei VerdiIl canale appartiene alla Regione che secondo quanto riferito dai Verdi ha minacciato azioni legali se fossero intervenuti in una zona proprietà dello Stato. Alla bonifica ha partecipato anche Enzo Grieco responsabile dell'associazione "tutela e sviluppo Lago D'Averno" La Regione intanto ha annunciato lo stanziamento di circa 300 milioni di euro per la bonifica di siti inquinati, in cui sono compresi anche i laghi dei campi flegrei, fra cui quello d'Averno. Non ci sono ancora dettagli su modalità e tempistica.

Gli articoli più letti
Campidoglio
Raggi: vogliamo stadio della Roma ma nel rispetto della legge
Immigrati
Guardia costiera: oggi 358 migranti salvati nel Mediterrano
Cinema
Napoli ricorda Totò a 50 anni da morte con show e set ricreati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia