domenica 26 febbraio | 13:24
pubblicato il 03/ago/2011 09:56

Porto Empedocle: l'arrivo da Lampedusa delle bare dei migranti

19 delle 25 vittime, saranno sepolte nei paesi dell'Agrigentino

Porto Empedocle: l'arrivo da Lampedusa delle bare dei migranti

Da Lampedusa a Porto Empedocle a bordo della nave Moby Fantasy: è l'ultimo viaggio via mare di 19 dei 25 immigrati trovati morti nella stiva del barcone soccorso domenica notte nel Canale di Sicilia e poi portato nell'isola. Dalla nave sbarcano le auto con dentro le bare dei migranti, tutti giovani con meno di 30 anni. Saranno sepolti nei cimiteri di diversi paesi, tutti in provincia di Agrigento: su due cadaveri la Procura ha disposto l'autopsia perchè ci sono segni che potrebbero far ricondurre la morte non all'asfissia ma a cause violente. Gli altre sei profughi sono stati sepolti nel cimitero di Lampedusa: per loro loculi senza nome, ma tanti fiori. Intanto proseguono le indagini per individuare gli scafisti del barcone dove gli immigrati sono stati trovati morti, che trasportava in tutto circa 300 persone.

Gli articoli più letti
Roma
Spari davanti a discoteca di Roma: un fermato e un denunciato
Maltempo
Allerta temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia
Terrorismo
Isis, espulsi 2 tunisini: uno era tra i contatti di Amri
Papa
Papa ai parroci: siate vicini ai giovani che scelgono di convivere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech