martedì 21 febbraio | 06:17
pubblicato il 15/gen/2011 01:30

Porto di Gioia Tauro, Regione Calabria assicura il suo impegno

Tavolo tra sindacati, Confindustria e istituzioni

Porto di Gioia Tauro, Regione Calabria assicura il suo impegno

I sindacati, Confindustria e le istituzioni locali riuniti per discutere della situazione del porto di Gioia Tauro, bloccato nei giorni scorsi dalla società di gestione per 30 ore a causa dell'assenza di navi, con le conseguenti preoccupazioni di 1.200 lavoratori. Obiettivo dell'incontro individuare le soluzioni da seguire, da inserire in un percorso che sarà portato davanti al governo nazionale dal presidente della Regione Scopelliti: lo assicura Antonella Stasi, vice presidente della Regione Calabria.Il supporto del governo sarà chiesto per nuove forme di incentivi, ma anche per capire come il porto si inserisca nelle politiche nazionali. Un tavolo di confronto utile e da ripetere, come sostiene il commissario di Confindustria Reggio Calabria, Filippo Callipo.All'incontro partecipano i rappresentanti sindacali locali e regionali di Cgil, Cisl e Uil, l'Amministrazione provinciale e i rappresentanti dei comuni della Piana di Gioia Tauro.

Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Campidoglio
Roma, Grillo a Raggi: decidete voi e non fatevi influenzare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia