mercoledì 22 febbraio | 18:50
pubblicato il 26/feb/2012 14:05

Porta Nolana, degrado e illegalità intorno alla Circumvesuviana

Al capolinea mercatini abusivi e senzatetto

Porta Nolana, degrado e illegalità intorno alla Circumvesuviana

Napoli (askanews) - Porta Nolana è uno dei capolinea della Circumvesuviana di Napoli, una zona della città molto frequentata dove, nonostante l'apparente tranquillità quotidiana si segnalano anche problemi di sicurezza e di abusivismo. Numerosi senzatetto, infatti, vivono da tempo all'interno della stazione, mentre nel vicolo soprannominato "del pesce" si tiene un vero e proprio mercatino abusivo nel quale si vende di tutto: dal pane alla biancheria intima, alle immancabili sigarette di contrabbando. I prezzi, in questa isola che per certi versi qualcuno potrebbe definire felice, sono molto bassi e per molte persone, in tempi di crisi, questo rappresenta un incentivo decisivo. Dietro le tariffe concorrenziali, però si cela l'illegalità, e un mercato parallelo, spesso contiguo alla criminalità, che in fin dei conti riduce ulteriormente gli spazi di legalità e le opportunità economiche per i giovani napoletani.

Gli articoli più letti
Vaticano
Vaticano: sorveglieremo per evitare abusi di simboli Santa Sede
Carige
Truffa a Carige, l'ex presidente Berneschi condannato a 8 anni
Campidoglio
Grillo in Campidoglio: su stadio Roma decidono Raggi e Consiglio
Mafia
Summit mafiosi per spartire racket, 14 arresti a Lamezia Terme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech