domenica 26 febbraio | 10:01
pubblicato il 19/dic/2013 12:01

Popolazione: Istat, in crescita ma grazie all'immigrazione

Popolazione: Istat, in crescita ma grazie all'immigrazione

(ASCA) - Roma, 19 dic - La popolazione italiana cresce ma solo grazie all'immigrazione. Lo conferma la rilevazione annuale dell'Istat presentata oggi.

Alla fine del 2012 in Italia si contano 59.685.227 residenti, 291.020 in piu' rispetto all'anno precedente.

Questo incremento si deve al saldo attivo del movimento migratorio (+369.717 unita') che neutralizza l'effetto negativo del saldo naturale (-78.697). Le nascite segnano, infatti, una nuova battuta d'arresto, da 546.585 del 2011 a 534.186, mentre i decessi salgono a 612.883 da 593.402. Nel 2012 gli stranieri residenti in Italia sono 4.387.721, il 7,4% della popolazione residente complessiva. La presenza straniera si concentra soprattutto al Nord, dove risiede il 61,8% della popolazione straniera; seguono il Centro con il 24,2% e il Mezzogiorno con il 14,0%.

red/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Spari davanti a discoteca di Roma: un fermato e un denunciato
Maltempo
Allerta temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia
Terrorismo
Isis, espulsi 2 tunisini: uno era tra i contatti di Amri
Papa
Papa ai parroci: siate vicini ai giovani che scelgono di convivere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech