lunedì 23 gennaio | 15:59
pubblicato il 14/dic/2011 17:25

Ponte Milvio, Alemanno e Moccia decidono: via i lucchetti

L'annuncio dopo il sopralluogo: spostati sull'argine del Tevere

Ponte Milvio, Alemanno e Moccia decidono: via i lucchetti

Roma (askanews) - I lucchetti dell'amore cambiano location: da Ponte Milvio vengono spostati sull'argine del Tevere, accanto alla scritta "Stupendo". La decisione è stata presa dal sindaco di Roma, Gianni Alemanno, al termine di un sopralluogo effettuato insieme allo scrittore Federico Moccia, autore del libro "Tre metri sopra il cielo" dove appunto si parla del rito dei lucchetti degli innamorati. "Spostando i lucchetti il ponte rimarrà libero ma si conserverà il rito degli innamorati", dice il primo cittadino.Diverse le proteste degli abitanti del quartiere per i lucchetti messi in un luogo storico.E Moccia commenta: "Se il luogo viene curato bene, credo che la nuova location possa andare bene".La decisione è arrivata dopo alcuni giorni di polemica sulla presenza dei lucchetti a Ponte Milvio, contro cui si era pronunciato anche il municipio competente.

Gli articoli più letti
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, individuato il cadavere di un uomo: 6 le vittime
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Il Mascagni Luxury Dépendance entra nel circuito Space Hotels
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Samsung: incidenti del Galaxy Note 7 causati da batteria
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4