sabato 21 gennaio | 14:49
pubblicato il 05/feb/2013 12:00

Pompei/Frode,corruzione e abusi negli appalti:5 misure cautelari

Arrestata rappresentante società lavori, indagato ex commissario

Pompei/Frode,corruzione e abusi negli appalti:5 misure cautelari

Roma, 5 feb. (askanews) - Corruzione, frode, abuso d'ufficio e truffa nell'affidamento e nella gestione di alcuni contratti sui lavori di messa in sicurezza eseguiti a Pompei dopo la dichiarazione, nel 2008, dello stato di emergenza per l'area archeologica che portò alla nomina del 'commissario delegato per l'emergenza'. Sulla base di queste ipotesi di reato la Guardia di Finanza del Comando provinciale di Napoli ha eseguito oggi 5 misure cautelari, emesse dalla Procura di Torre Annunziata. Le misure sono arresti domiciliari per Annamaria Caccavo, rappresentante legale della Caccavo Srl di Salerno (società affidataria di alcuni lavori nell'area archeologica durante la gestione commissariale), indagata per concorso in abuso d'ufficio, corruzione di persona incaricata di un pubblico servizio, frode nelle pubbliche forniture e truffa; divieto di esercitare l'attività professionale nei confronti di Lorenzo Guariniello (progettista esterno della struttura commissariale per le opere finalizzate al rilascio dei certificati di prevenzione incendi), Vincenzo Prezioso (progettista esterno per le strutture) e Antonio Costabile (progettista esterno per gli impianti elettrici), tutti e tre ingegneri indagati per corruzione per un atto contrario ai doveri d'ufficio e truffa; una sanzione interdittiva del divieto di contrattare con la P.A. per la Caccavo Srl; sequestro preventivo di tutti i beni nella disponibilità permanente di Annamaria Caccavo fino alla somma di 810.788,42 euro. Sono inoltre indagati per abuso d'ufficio continuato l'ex commissario straordinario per l'emergenza nell'area archeologica di Pompei Marcello Fiori e l'ex direttore dei lavori nel periodo fi 'gestione commissariale' Luigi D'Amora per abuso d'ufficio, frode nelle pubbliche forniture e truffa. segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Incidenti stradali
Schianto bus ungherese, a bordo 15-16enni in gita in Francia
Maltempo
Rigopiano, Vigili fuoco: trovati 10 superstiti, 5 già ricoverati
Maltempo
Maltempo, vigili fuoco: in contatto con una donna e due bambini
Incidenti stradali
Pullman ungherese si schianta e prende fuoco in A4, 16 morti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4