martedì 06 dicembre | 17:45
pubblicato il 22/ott/2011 16:15

Pompei/ Galan: danno in strato superficiale parte muro di cinta

"Scavi sono nostra priorità". Mercoledì visita con commissario Ue

Pompei/ Galan: danno in strato superficiale parte muro di cinta

Roma, 22 ott. (askanews) - Il danno provocato a Pompei dal cedimento di un muro riguarda "il distaccamento di uno strato superficiale di una parte delle mura di cinta che circondano Pompei, nessuna domus coinvolta quindi, e la stabilità della struttura non e' in alcun modo compromessa". Lo assicura in una nota il ministro per i Beni e le Attività Culturali, Giancarlo Galan, che mercoledì prossimo sarà a Pompei con il commissario europeo Hann per mostrare la situazione e sbloccare il finanziamento europeo di 105 milioni da destinare al sito. "Ho più volte pubblicamente espresso - spiega - tutta la mia preoccupazione per gli effetti che avrebbero potuto provocare le prime violenti piogge su Pompei. Proprio per questo abbiamo lavorato per presentare al commissario europeo un piano efficace per il recupero e la messa in sicurezza del sito ed abbiamo disposto un affiancamento, già operativo, alla sovrintendenza perchè si inizi da subito a provvedere con le azioni di messa in sicurezza più urgenti". Galan garantisce quindi che "c'è la più assoluta attenzione da parte del ministero verso Pompei, è la nostra priorità". Il sottosegretario Riccardo Villari si trova ancora sul posto per verificare l'entità del crollo "e siamo in costante contatto", conclude il ministro.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Calcio
Avviato procedimento disciplinare per vigile tifoso della Roma
Mafia
Operazione antimafia tra Ragusa e Caltanissetta: sette arresti
Violenza minori
A Napoli abbandona neonato in spazzatura:arrestata, bimbo salvo
Immigrati
Guardia costiera: salvati 231 migranti nel Mediterraneo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Touchscreen e realtà aumentata: a Milano il supermarket del futuro
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni