venerdì 24 febbraio | 14:21
pubblicato il 18/ott/2011 14:47

Poliziotti in piazza, Roma: chiediamo 'benzina' ai cittadini

Protesta a Montecitorio, colletta attraverso obbligazioni

Poliziotti in piazza, Roma: chiediamo 'benzina' ai cittadini

Forze di polizia e vigili del fuoco in piazza, davanti alla Camera, contro i tagli del governo. Nell'occasione gli agenti hanno chiesto ai cittadini un contributo per acquistare carburante da destinare alle volanti e agli automezzi delle forze dell'ordine. Nel giorno in cui il ministro Maroni riferisce al Senato sugli scontri di sabato scorso, alcune decine di manifestanti si sono radunati davanti a Montecitorio con taniche di benzina vuote, simbolo della loro protesta. Giovanni Centrella, segretario generale Ugl.Per contribuire alle necessità delle forze dell'ordine i cittadini possono sottoscrivere una sorta di obbligazione emessa dal fondo assistenza del dipartimento di pubblica sicurezza: unica alternativa per far fronte ai tagli del governo.

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Napoli
Napoli, assenteismo ospedale Loreto Mare: 94 indagati, 55 arresti
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech