domenica 11 dicembre | 07:32
pubblicato il 11/feb/2011 16:30

Pizzo, al via a Ercolano (Na) il più grande processo antiracket

A giudizio in 45. Tano Grasso: qui non li vogliamo più

Pizzo, al via a Ercolano (Na) il più grande processo antiracket

I commercianti di Ercolano, in provincia di Napoli, scenderanno in piazza, il 15 febbraio 2011, in segno di solidarietà nei confronti dei colleghi che, con le loro denunce, hanno consentito l'arresto di 45 presunti esponenti dei clan locali accusati di estorsione. Ci sarà anche Tano Grasso, presidente onorario dell'Associzzione antiracket che ha voluto fare un nuovo appello ai cittadini.Al processo contro i presunti estorsori, uno dei più grandi che ci sia mai stato in Italia contro il pizzo, testimonieranno coraggiosamente almeno 23 dei 40 commercianti che hanno denunciato i loro aguzzini. A tutti gli altri il sindaco del comune Vesuviano, Vincenzo Strazzullo, chiede di partecipare con un gesto simbolico.

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina