venerdì 02 dicembre | 23:37
pubblicato il 30/ott/2013 16:46

Pizzo ai connazionali: arrestati a Milano sette cinesi

Estorsione a danni di prostitute, bordelli, sale giochi

Pizzo ai connazionali: arrestati a Milano sette cinesi

Milano, (askanews) - La squadra mobile di Milano ha eseguito un'ordinanza di custodia cautelare nei confronti di sette cittadini cinesi accusati di far parte di un'organizzazione criminale capitanata da un 31enne clandestino che imponeva un pizzo mensile di circa 300 euro a prostitute, tenutarie di piccoli bordelli e ad alcuni proprietari di sale giochi e internet-point gestiti nel capoluogo lombardo da loro connazionali. La maggior parte degli arrestati, che hanno tra i 21 e i 31 anni, è irregolare in Italia e pregiudicata. A sei di loro la procura di Milano contesta il reato di associazione per delinquere. I dettagli dell'operazione sono stati spiegati dal dirigente della Squadra Mobile di Milano Alessandro Giuliano: "I nostri investigatori hanno documentato in otto mesi 28 episodi di estorsione, tra tentata e consumata. Alla fine le vittime pagavano tutte e quasi sempre senza che gli indagati dovessero ricorrere alla violenzaperché bastava la forza di intimidazione che alcune organizzazioni criminali sono capaci di incutere nella propria comunità".

Gli articoli più letti
Inchiesta Roma
Mafia Capitale, altro processo: chiesto giudizio per 24 persone
Criminalità
Roma, imprenditore sequestrato e seviziato per usura: 3 arresti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari