lunedì 20 febbraio | 15:07
pubblicato il 16/mar/2015 17:40

Pisapia: Milano Città metropolitana deve ragionare sul dopo Expo

Il sindaco agli operatori turistici: criticità si risolveranno

Pisapia: Milano Città metropolitana deve ragionare sul dopo Expo

Milano, (askanews) - Milano non deve ragionare solo sui 6 mesi di Expo ma guardare al dopo Esposizione universale, non come entità singola ma come Città metropolitana. Il sindaco Giuliano Pisapia lo afferma nella prima conferenza stampa che riunisce 19 comuni dell'Alto Milanese per presentare l'iniziativa "La Milano che conviene" insieme agli albergatori e al settore turistico. "Non dobbiamo, e lo dico soprattutto agli operatori, ragionare solo sui 6 mesi di Expo. Ancora oggi nei giornali si fa riferimento ad alcune criticità nell'accoglienza. Expo durerà sei mesi e all'inizio emergeranno le eventuali criticità che ci potranno essere, l'esperienza di Shanghai ci dice che nei primi 15 giorni c'è stato il caos, poi si sono fatti i miglioramenti che hanno permesso un'accoglienza perfetta".

Expo sarà il primo grande evento del dopo crisi: se si lavorerà bene insieme, ha detto il sindaco, sarà occasione di rilancio economico per lo sviluppo del territorio milanese.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, taglio del nastro per Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia