martedì 06 dicembre | 23:19
pubblicato il 11/ott/2011 10:31

Pirati/ Militari su cargo italiani: oggi via libera della Difesa

Si firma convenzione con Confitarma. Le perplessità della Marina

Pirati/ Militari su cargo italiani: oggi via libera della Difesa

Roma, 11 ott. (askanews) - Dopo mesi di polemiche e rinvii, e all'indomani dell'ennesimo sequestro di una nave italiana al largo della Somalia, arriva oggi il via libera per imbarcare militari a bordo delle navi mercantili. Al ministero della difesa, Ignazio La Russa e il presidente di Confitarma Cesare D'Amico firmano la convenzione che permetterà ai militari del Reggimento San Marco, e non solo, si salire a bordo dei cargo italiani. Il governo ha approvato la legge lo scorso 12 luglio: presto, anche il personale delle società private di sicurezza sarà autorizzato a salire a bordo con le armi. Proprio nelle armi sta la sostanziale differenza rispetto alla situazione attuale. Sulla Montecristo di Livorno, assalita ieri da un gruppo di predoni che la sta indirizzando verso l'Oman, ci sono anche quattro guardie private. Ma hanno solo il compito di osservatori, non portano armi, si occupano solo della difesa passiva, ovvero del migliore utilizzo di strumenti di bordo come filo spinato, idranti, binocoli per l'avvistamento a distanza di eventuali predoni. Detto della convenzione, resta la diffidenza della Marina Militare. "La lotta alla pirateria dovrebbe essere affidata alle Marine militari. Il dispositivo della Nato è già entrato in azione. Il comandante di Ocean Shield, Gualtiero Mattesi, ha inviato una nave in direzione del cargo Montecristo. Ma fare salire personale armato a bordo delle navi è davvero molto pericoloso", ha detto a Tmnews una fonte qualificata. Coa 110911 ott 11

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Calcio
Avviato procedimento disciplinare per vigile tifoso della Roma
Mafia
Operazione antimafia tra Ragusa e Caltanissetta: sette arresti
Violenza minori
A Napoli abbandona neonato in spazzatura:arrestata, bimbo salvo
Papa
Il papa: le chiese siano oasi di bellezza in periferie degradate
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni