venerdì 09 dicembre | 03:05
pubblicato il 26/apr/2011 17:22

Pioggia e maltempo in Sicilia: la strana primavera di Palermo

Fine aprile con l'ombrello nel Palermitano

Pioggia e maltempo in Sicilia: la strana primavera di Palermo

Ancora ombrelli aperti nella Sicilia occidentale. Non accenna ad arrestarsi l'ondata di maltempo che ha colpito la zona e in particolare Palermo durante il week-end pasquale. Cielo grigio e impermeabili rendono insolito lo scenario di questo fine aprile. Dopo una domenica di Pasqua caratterizzata da cielo coperto e forte vento, da ieri sul capoluogo siciliano si sono abbattute violente piogge che hanno creato parecchi disagi, anche a chi da alcune settimane aveva già provveduto al cambio di stagione. Sul fronte delle temperature, le forti raffiche di scirocco hanno contribuito a mantenere il clima mite, in linea con le medie stagionali. I siciliani dovranno pazientare fino a giovedì per veder tornare il sole a splendere. Per mercoledì infatti sono attesi nuovi intensi acquazzoni soprattutto sul versante Sud occidentale dell'isola, tra Agrigento e Trapani. I mari resteranno mossi o molto mossi nel Canale di Sicilia.

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni