giovedì 08 dicembre | 01:12
pubblicato il 27/dic/2013 19:56

Piemonte/Valanghe: altri due feriti dopo la tragedia di ieri

(ASCA) - Torino, 27 dic - Dopo la tragedia di ieri a Bardonecchia dove uno sciatore francese e' rimasto ucciso dalla valanga provocata da lui stesso mentre con i fratelli tagliava fuoripista il pendio con gli sci, questo pomeriggio altri due sciatori hanno rischiato la vita a Crissolo in alta valle Po.

Travolti da una valanga, marito e moglie di Pancalieri, sono stati recuperati dall'elisoccorso alpino e trasportati all'ospedale di Savigliano con ferite gravi, ma non sarebbero in pericolo di vita. Oggi in Piemonte una tregua alle precipitazioni di questi giorni con una giornata di sole mentre domani si prevedono nuove nevicate tra i seicento metri del Cuneeese e i mille delle altre valli. Intanto il sindaco di Bardonecchia Roberto Borgis ha vietato il fuoripista fino a che la neve, in alcuni punti alta oltre un metro, non si sara' assestata. La procua di Torino ha aperto un'inchiesta contestando ai due fratelli della vittima, 24enne, i reati di valanga colposa e omicidio colposo. I familiari hanno reso noto che saranno donati gli organi del giovane.

eg/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni