domenica 11 dicembre | 09:22
pubblicato il 09/gen/2014 13:51

Piemonte: Tar decidera' domani su annullamento lista Pensionati per Cota

(ASCA) - Torino, 9 gen 2014 - Sara' emesso domani mattina il dispositivo del Tar del Piemonte davanti al quale si celebra il processo per l'annullamento della lista Pensionati per Cota. Questa mattina le parti si sono ritrovate davanti al tribunale amministrativo che aveva sospeso il procedimento in attesa che venisse definita in sede penale la falsita' della lista. Nel novembre scorso Michele Giovine, promotore della lista, era stato condannato in via definitiva a due anni e otto mesi per falso elettorale. Oggi l'avvocato della Regione Piemonte, che contrasta l'azione presentata dall'ex presidente della Regione Piemonte, Mercedes Bresso, ha chiesto un'ordinanza di sospensione del processo fino alla definizione in sede civile della falsita' della lista Giovine attraverso la presentazione di una querela di falso. Di tutt'altro avviso i legali della Bresso che si attendono per domani una decisione nel merito, immediatamente esecutiva, che potrebbe significare l'annullamento del risultato elettorale del 2010.

eg/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina