giovedì 08 dicembre | 17:14
pubblicato il 07/dic/2012 13:58

Piemonte, manuale spiega sicurezza e lavoro agli stranieri

L'idea delle confederazioni artigiane e dell'Inail regionali

Piemonte, manuale spiega sicurezza e lavoro agli stranieri

Torino, (askanews) - Un manuale per spiegare le più basilari norme di sicurezza sul lavoro, piccole attenzioni che possono salvare la vita.L'idea è delle confederazioni piemontisi di Cna, Confartigianato e Casa Artiginai, ed è stata realizzata in collaborazione con l'Inail. Il manuale in particolare ai lavoratori autonomi stranieri, una realtà sempre più importante in Italia e in regioni come il Piemonte. Silvano Berna è il segretario generale Confartigianato regionale. "La metà delle imprese artigiane non ha dipendenti - spiega - e il 30% è di nazionalità straniera".Per questo il manuale è stato tradotto in più lingue. Antonio Traficante, direttore Inail Piemonte."I lavoratori stranieri sono coloro che si infortunano di più, sono impegnagti in attività più rischiose e hanno necessità di essere supportati"L'integrazione passa anche dalla sicurezza sul lavoro.

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni