venerdì 24 febbraio | 00:49
pubblicato il 21/gen/2014 16:42

Piemonte: e' morto l'uomo travolto stamane da slavina al Gran Paradiso

(ASCA) - Torino, 21 gen 2014 - E' morto l'operaio estratto poche ore fa dalla neve a Ceresole Reale dopo una slavina, che ha seppellito questa mattina il gatto delle nevi su cui viaggiava con un collega. Si chiama Pierfranco Nigretti, 56 anni, impiegato in una ditta di vigilanza, ed era il fratello di uno dei responsabili del soccorso alpino giunti sul posto dopo l'incidente. L'uomo, trovato dai soccorritori in una condizione di grave ipotermia, era stato trasportato in ospedale a Torino con l'elicottero, ma per lui non c'e' stato nulla da fare. L'altra persona Simone Guglielmetti 30 anni, operaio Iren, e' ferito lievemente ed e' ricoverato all'ospedale di Cuorgne'.

Quest'ultimo era alla guida del gatto delle nevi ed entrambi erano impegnati nel creare una strada per raggiungere la diga soprastante.

eg/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech