venerdì 09 dicembre | 20:39
pubblicato il 05/feb/2014 11:30

Piemonte: bilancio Gdf, nel 2013 383 imprese in nero, 566 i falsi poveri

(ASCA) - Torino, 5 feb 2014 - Nel 2013 la Guardia di Finanza in Piemonte ha scoperto 383 imprese completamente sconosciute al fisco con 255 milioni di reddito sommerso. E' quanto risulta dal bilancio operativo dell'attivita' di servizio svolta dai Reparti piemontesi. Nel corso di 6200 controlli ad altrettante imprese sono stati individuati redditi evasi per 1,6 miliardi con 163 milioni di Iva non versata. I denunciati per reati fiscali sono 750 di cui 21 arrestati per aver presentato una dichiarazione fiscale fraudolenta o per averla completamente omessa.

Sono stati eseguiti 26mila controlli sugli scontrini degli esercizi commerciali e delle ricevute fiscali riscontrando una irregolarita' del 31,5%. Sono 566 i falsi poveri che hanno ottenuto irregolarmente aiuti economici e servizi sociali dagli enti pubblici. Per quanto riguarda l'occupazione sono stati individuati 490 lavoratori in nero e 197 irregolari. Infine per il capitolo che riguarda le frodi riguardanti risorse nazionali e comunitarie rivolte al sostegno delle imprese sono stati individuati, nel corso di 350 interventi, indebiti finanziamenti per 18 milioni a favore di 235 persone di cui 4 arrestate. ''Nel 2014, la nostra azione sara' focalizzata al contrasto dell'evasione fiscale e degli illeciti in materia di spesa pubblica; alla lotta senza quartiere delle organizzazioni di carattere mafioso e alla repressione delle frodi'', dichiara il generale Carlo Ricozzi, Comandante Regionale della guardia di Finanza Piemonte. ''Gli obiettivi che ci sono stati assegnati, quali il recupero di risorse finanziarie per lo Stato; la tutela dei mercati e dell'economia e l'aumento della sicurezza economico - finanziaria del sistema Paese, - conclude Ricozzi - sono adeguati alle nostre capacita'.

Quale Comandante Regionale - conclude - posso assicurare il massimo impegno delle ''fiamme gialle'' piemontesi per il soddisfacimento della domanda di legalita' che proviene dai cittadini''.

eg/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina