lunedì 16 gennaio | 16:49
pubblicato il 09/dic/2014 19:47

Piazzetta di Capri imbiancata, Natale al via con neve artificiale

Festa per il tradizionale gemellaggio con Val di Sole

Piazzetta di Capri imbiancata, Natale al via con neve artificiale

Capri (askanews) - La Piazzetta di Capri imbiancata dalla neve. Uno spettacolo inusuale non certo causato da un improvviso sbandamento meteo, visto che le minime sull'isola continuano a non scendere sotto i 10 gradi in questi giorni. E' tutta neve artificiale spruzzata dai cannoni per dare il via ufficiale alle manifestazioni di Natale, anche quest'anno segnate dal gemellaggio fra Capri e la Val di Sole, in Trentino. Presenti sindaci e amministratori locali e il presidente della Provincia di Trento, Ugo Rossi. A fare gli onori di casa il sindaco di Capri Gianni De Martino.

La nevicata artificiale ha accompaganto l'accensione delle luminarie di Natale e del grande abete ecologico. Per l'occasione è stato organizzato anche un gemellaggio gastronomico con degustazione di prodotti tipici trentini e capresi, insieme all'allestimento dei caratteristici mercatini di Natale.

Gli articoli più letti
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Corruzione
Latina, appalti truccati: 10 arresti tra cui sindaco di Sperlonga
Napoli
Napoli, scoppia un impianto a gas: un morto e 7 feriti, 5 gravi
Roma
Roma, manutenzioni bus Cotral truccate: un arresto e 50 indagati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Kawasaki al Motor Bike Expo di Verona dal 20 al 22 gennaio
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, mobilità sempre più ecosostenibile DriveNow