domenica 11 dicembre | 13:20
pubblicato il 24/ott/2012 13:37

Piacenza, protesta facchini davanti Ikea: tensioni e 5 feriti

Cobas chiedono rispetto accordi con cooperative esterne

Piacenza, protesta facchini davanti Ikea: tensioni e 5 feriti

Piacenza, 24 ott. (askanews) - Da questa mattina alle 5.30, un'ottantina di facchini ha bloccato l'ingresso dell'Ikea di Piacenza, il polo logistico dell'azienda svedese che serve il Nord Italia. Non possono entrare né pedoni né i camion per carico/scarico che si sono incolonnati lungo davanti ai cancelli. La situazione è degenerata a metà mattina, quando alcuni operai hanno tentato di introdursi nel magazzino e sono stati fermati dai manifestati. Sono volati spintoni. Al momento 5 persone si sono recate al pronto soccorso per essere visitate. Le forze dell'ordine sono schierate per impedire nuovi incidenti. La protesta all'Ikea "Le Mose", che dura già da diverse settimane, è portata avanti dai Cobas che chiedono il rispetto del contratto e degli accordi locali presi con le cooperative che forniscono il personale. Questa mattina si sono affiancati ai sindacalisti anche alcuni esponenti di Rifondazione comunista. Secondo una prima ricostruzione della polizia, un facchino è stato urtato da un'auto che voleva entrare dai cancelli ed è stato soccorso dall'ambulanza, che lo ha portato al pronto soccorso.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Papa
Papa: prega per Aleppo. Guerra cumulo soprusi e falsità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina