domenica 11 dicembre | 11:17
pubblicato il 31/lug/2014 17:24

Pestaggio dei clochard a Genova, arrestato senza tetto slovacco

Non fu un raid xenofobo, si cercano i 3 complici dei responsabili

Pestaggio dei clochard a Genova, arrestato senza tetto slovacco

Genova (askanews) - Non un raid xenofobo, come ipotizzato in un primo momento, ma una lite tra senzatetto per aggiudicarsi una zona redditizia per chiedere l'elemosina. Sarebbe questo il motivo dell'aggressione contro 4 clochard slovacchi che dormivano su un marciapiede, avvenuta la notte dello scorso 25 gennaio sotto i portici di piazza Piccapietra, nel centro di Genova. Uno dei presunti autori del pestaggio, un pregiudicato slovacco di 24 anni, connazionale degli aggrediti, è stato arrestato dalla polizia per tentato omicidio premeditato pluriaggravato e porto abusivo di oggetti atti ad offendere, in concorso con 3 complici da identificare. Nicola Piacente, pm tribunale di Genova."Le vittime, colpite nel sonno alla testa e all'addome con mazze, bastoni, manganelli e tubi innocenti, avevano fratture multiple al viso, alle mani e alle braccia". Ad incastrare l'arrestato il Dna su un passamontagna abbandonato vicino al luogo dell'aggressione.-L'uomo fermato è in carcere dallo scorso 15 luglio per aver colpito al viso ripetutamente con una catena di metallo un passante con cui aveva avuto una discussione. Indagini sono in corso per individuare gli altri componenti del gruppo di aggressori.

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina