sabato 25 febbraio | 01:58
pubblicato il 01/lug/2011 12:54

Pescara, sgominata organizzazione che clonava carte di credito

In manette 26 responsabili che operavano in diverse regioni

Pescara, sgominata organizzazione che clonava carte di credito

Avrebbero potuto truffare a ignari cittadini oltre un milione di euro attraverso la clonazione delle loro carte di credito. La polizia di Pescara, però ha sgominato l'organizzazione criminale che operava tra Marche, Lazio, Puglia e Campania arrestando 26 responsabili accusati, a vario titolo di associazione a delinquere finalizzata alla duplicazione e all'indebito utilizzo di carte di credito. Le indagini hanno dimostrato che gli arrestati si servivano dei cosiddetti skimmer, apparati elettronici installati sugli sportelli bancomat, attraverso i quali ottenevano i codici Pin dei clienti che poi trasferivano su carte comuni dotate di banda magnetica. In alcuni casi, inoltre, i codici segreti venivano inviati dagli Stati Uniti via posta elettronica. Le card, poi, erano utilizzate in negozi di persone compiacenti in prevalenza nella città di Roma e Napoli e nelle province di Teramo, Bari e Foggia.

Gli articoli più letti
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Napoli
Napoli, assenteismo ospedale Loreto Mare: 94 indagati, 55 arresti
Campidoglio
Roma, Raggi in ospedale per controlli dopo un lieve malore
Campidoglio
Roma, medici: Raggi in netto miglioramento, si valuta uscita
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech