giovedì 08 dicembre | 13:25
pubblicato il 11/dic/2012 16:12

Pescara, beni per un milione sequestrati a famiglia pregiudicato

Confiscata anche una villa con piscina

Pescara, beni per un milione sequestrati a famiglia pregiudicato

Pescara (askanews) - La Guardia di finanza di Pescara, insieme a uomini della Questura e del comando dei carabinieri, ha sequestrato beni per un valore di oltre un milione di euro riconducibili a un'intera famiglia che fa capo a un pregiudicato. L'uomo ha numerosi precedenti penali ed era già stato carcerato per per sfruttamento della prostituzione, violenza sessuale di gruppo e lesioni personali.Tra i beni posti sotto sequestro, grazie al nuovo Codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione, spicca una villa con una grande piscina a Elice nel Pescarese. Oltre all'immobile, le forze dell'ordine hanno requisito anche quattro automobili, due motocicli e 14 rapporti finanziari. Le indagini sono scaturite dall'evidente sproporzione tra le disponibilità patrimoniali della famiglia, in rapporto al reddito dichiarato e alle attività economiche svolte, oltre alla presenza di sufficienti indizi sulla provenienza illecita dei beni.

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni