lunedì 23 gennaio | 21:46
pubblicato il 04/gen/2013 14:53

Pesca: nuove raccomandazioni Iccat. Legapesca, ecco le novita'

(ASCA)- Roma, 4 gen - Nel fornire sinteticamente il quadro delle novita' scaturite dalla 18ma sessione annuale dell'ICCAT tenutasi ad Agadir, Lega Pesca giudica equilibrate le Raccomandazioni ICCAT 12/03 e 12/08 che regoleranno la prossima campagna di pesca del tonno rosso. La quota di cattura totale - sottolinea - e' salita, seppur di sole 500 tonnellate, il che ostenta un segnale molto positivo sullo stato dello stock. Ancora piu' positivo e' l'aumento della quota UE che passa dalle attuali 5.756,41 tonnellate alle 7.548,06 per il 2013 (incremento del 30%), La campagna di pesca delle tonnare volanti slitta dal 16 maggio/14 giugno al 26 maggio/24 giugno, assecondando una richiesta presentata dall'Italia. Le catture accidentali di individui sotto-taglia da parte di imbarcazioni in possesso di quota di cattura possono arrivare fino al 5% in numero di individui per singola operazione di pesca. Il loro peso totale va comunque conteggiato nella quota.

Per quanto riguarda le catture accidentali di tonno rosso da parte di barche non in possesso di quota rimane invariata la percentuale del 5% in peso o numero di individui sul totale catturato. Il limite del 5%, pero', non si applica se la legislazione dello Stato Membro prevede che tutto il pesce morto venga sbarcato (eliminazione di rigetti). Anche in questo caso il peso totale va detratto dalla quota nazionale.

Se lo Stato Membro ha gia' raggiunto il limite di quota di cattura deve fare quanto possibile affinche' le catture accessorie vengano rilasciate vive. In caso di individui morti, questi devono essere sbarcati, confiscati e devono essere avviate le previste azioni di vendita (asta/beneficienza). Tutte le operazioni di sbarco di tonno rosso possono essere effettuate solo nei porti designati ed i quantitativi vanno riportati nel giornale di bordo.

A partire da maggio 2013 si applichera' il sistema di trasmissione del Documento di Cattura Elettronico (eBCD), ma fino al febbraio 2014 sara' ancora accettato il sistema di trasmissione cartaceo.

red/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Bagnasco
Bagnasco: povertà si allarga. Subito reddito di inclusione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4