domenica 04 dicembre | 00:50
pubblicato il 26/feb/2012 17:20

Pesca in Campania, 50 milioni di euro in arrivo fra le polemiche

Settore in affanno attacca caro gasolio e regolamenti Ue

Pesca in Campania, 50 milioni di euro in arrivo fra le polemiche

Napoli, (askanews) - Sono in arrivo 50 milioni di euro per i pescatori campani. I fondi europei serviranno a ridare fiato ad un settore in forte affanno e strategico per la Regione con oltre 1300 imprese senza contare le migliaia dell'indotto. Le difficoltà principali per i pescatori riguardano il prezzo del gasolio, ma anche alcuni regolamenti europei e la licenza a punti. Giulio Oliviero è un rappresentante dei pescatori dell'associazione "marinerie d'Italia". "Noi attualmente siamo in stato di agitazione - dice - la situazione non è più sostenibile. Siamo in comunicazione con altri pescatori stranieri per andare tutti insieme a Bruxelles per protestare".Anche l'arrivo dei Fep, fondi europei per pesca, sta scatendando qualche polemiche da parte dei pescatori dell'area vesuviana che denunciano di essere stati esclusi dal progetto.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari