lunedì 20 febbraio | 13:02
pubblicato il 10/giu/2011 18:32

Pesaro, scoperta banda collegata a 'Ndrangheta e mafia

Sei arresti e una cinquantina di indagati a piede libero

Pesaro, scoperta banda collegata a 'Ndrangheta e mafia

Hanno iniziato con truffe, assegni a vuoto e furti per poi arrivare a reati più gravi dall'estorsione al riciclaggio, mantenendo anche contatti con la 'ndrina calabrese dei Mancuso e cosche mafiose siciliane. La banda criminale di base a Pesaro è stata sgominata dalla Guardia di Finanza dopo 5 anni di indagini. Sei gli arrestati, fra loro due pesaresi, un catanese, un foggiano e un albanese. Una cinquantina le persone denunciate a piede libero. L'organizzazione tramite prestanomi e simulando fittizie vendite di autovetture ha ottenuto finanziamenti per circa due milioni di euro da istituti di credito italiani e sammarinesi. I fondi venivano reinvestiti in attività illecite. Le Fiamme Gialle hanno sequestrato beni immobili e beni per 4 milioni di euro e hanno scoperto redditi non dichiarati al fisco per due milioni di euro.

Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, taglio del nastro per Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia