giovedì 19 gennaio | 23:26
pubblicato il 10/giu/2011 18:32

Pesaro, scoperta banda collegata a 'Ndrangheta e mafia

Sei arresti e una cinquantina di indagati a piede libero

Pesaro, scoperta banda collegata a 'Ndrangheta e mafia

Hanno iniziato con truffe, assegni a vuoto e furti per poi arrivare a reati più gravi dall'estorsione al riciclaggio, mantenendo anche contatti con la 'ndrina calabrese dei Mancuso e cosche mafiose siciliane. La banda criminale di base a Pesaro è stata sgominata dalla Guardia di Finanza dopo 5 anni di indagini. Sei gli arrestati, fra loro due pesaresi, un catanese, un foggiano e un albanese. Una cinquantina le persone denunciate a piede libero. L'organizzazione tramite prestanomi e simulando fittizie vendite di autovetture ha ottenuto finanziamenti per circa due milioni di euro da istituti di credito italiani e sammarinesi. I fondi venivano reinvestiti in attività illecite. Le Fiamme Gialle hanno sequestrato beni immobili e beni per 4 milioni di euro e hanno scoperto redditi non dichiarati al fisco per due milioni di euro.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale