martedì 06 dicembre | 21:10
pubblicato il 15/ott/2013 09:38

Perugia: uccide la sua ex fidanzata e poi si spara

Perugia: uccide la sua ex fidanzata e poi si spara

(ASCA) - Citta' di Castello (Pg) 15 ott - Ha ucciso la ex fidanzata con tre colpi di pistola calibro 9; poi, si e' rivolto l'arma contro e ha fatto fuoco, rimanendo gravemente ferito: e' morto piu' tardi in ospedale dove e' stato trasportato dopo l'allarme dei vicini e degli amici. E' l'ultimo caso di omicidio-suicidio consumatosi dopo la mezzonotte, in un appartamento di San Giustino Umbro alle porte di Citta' di Castello. Lei aveva 26 anni e lui 27.

L'uomo, secondo una prima ricostruzione dei carabinieri di Citta' di Castello che indagano, sarebbe andato a casa della giovane sua ex, e appena gli ha aperto la porta d'ingresso le ha sparato. Poi avrebbe atteso una mezz'ora prima di spararsi. Pg/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Calcio
Avviato procedimento disciplinare per vigile tifoso della Roma
Mafia
Operazione antimafia tra Ragusa e Caltanissetta: sette arresti
Violenza minori
A Napoli abbandona neonato in spazzatura:arrestata, bimbo salvo
Papa
Il papa: le chiese siano oasi di bellezza in periferie degradate
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni