domenica 26 febbraio | 09:24
pubblicato il 16/gen/2014 15:52

Per l'Expo 2015 controllo accessi high tech contro l'incubo code

Previsti picchi di 250.000 visitatori al giorno, li gestirà Came

Per l'Expo 2015 controllo accessi high tech contro l'incubo code

Milano (askanews) - L'incubo degli organizzatori dell'Expo 2015 è questo, la lunga coda di persone che nel 2010 a Shanghai ha accerchiato per sei mesi il padiglione italiano senza mai sparire. La risposta è invece questa, uno speciale tornello realizzato dal gruppo Came, uno dei leader mondiali del settore, apposta per l'esposizione universale di Milano. Nel sito espositivo ce ne saranno 250 e sono in grado di rilevare la validità tanto dei biglietti cartacei quanto di quelli caricati sullo smartphone, ma il sistema di controllo degli accessi che sarà offerto dalla piccola multinazionale veneta è in realtà un sistema molto più complesso, come spiega Giuseppe Sala, commissario unico del Governo per Expo 2015. "Consentirà anzitutto di fare entrare le persone, con un picco di 250.000 al giorno attraverso i tornelli posizionati a ogni ingresso in base alle nostre previsioni di ricevimento, ma l'altra cosa importante è l'ingresso dei mezzi: quando l'Expo la sera viene chiuso, di notte c'è tutta una serie di operazioni di ripristino, di rifornimento e smaltimento di rifiuti". Un flusso notturno di furgoni e camion che non lascia margini per passi falsi. Nell'edizione milanese, per la prima volta, il sito espositivo resterà infatti aperto fino alle 23.30 per cinque giorni su sette e se i mezzi dovessero essere bloccati in coda, il mattino dopo la paralisi sarebbe totale.

Gli articoli più letti
Roma
Spari davanti a discoteca di Roma: un fermato e un denunciato
Maltempo
Allerta temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia
Terrorismo
Isis, espulsi 2 tunisini: uno era tra i contatti di Amri
Papa
Papa ai parroci: siate vicini ai giovani che scelgono di convivere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech