mercoledì 07 dicembre | 14:07
pubblicato il 05/dic/2013 12:00

Pentito Messina: "Boss sapevano che Andreotti era 'punciutu'"

Collaboratore di giustizia interrogato al processo "trattativa"

Pentito Messina: "Boss sapevano che Andreotti era 'punciutu'"

Palermo, 5 dic. (askanews) - Mafia e Giulio Andreotti è un binomio che a Palermo continua a far discutere. Stamani al processo sulla trattativa tra Stato e mafia, a parlare dei sospetti sulla vicinanza tra Cosa nostra e il sette volte presidente del Consiglio, scomparso il 6 maggio scorso, è stato il pentito Leonardo Messina. Il collaboratore di giustizia, ascoltato dal pm Nino Di Matteo, ha spiegato che "in Cosa nostra c'era la convinzione che Andreotti fosse 'punciutu' (affiliato cioè alla mafia con il rito d'iniziazione della puntura del dito), e che ci avrebbe garantito al Maxiprocesso". La fiducia dei boss, che contavano sull'affidamento del Maxiprocesso in Cassazione a Corrado Carnevale, venne meno quando il magistrato, soprannominato l'"ammazzasentenze" fu scalzato da un altro giudice. Fu in quel momento che gli uomini d'onore cominciarono a lamentare il disinteresse da parte degli "amici" politici della Dc. Processato per concorso esterno in associazione mafiosa, Andreotti fu assolto da tutte le accuse di concorso esterno in associazione mafiosa.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Papa
Il papa: le chiese siano oasi di bellezza in periferie degradate
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni