martedì 06 dicembre | 18:52
pubblicato il 29/mar/2014 15:35

Pedofilia, Bagnasco: no obbligo denuncia per rispetto vittime

"Se non vogliono mettere in piazza i propri drammi"

Pedofilia, Bagnasco: no obbligo denuncia per rispetto vittime

Genova, (askanews) - Non è un no alla denuncia ma una forma di rispetto verso le vittime degli abusi sessuali. Il presidente della Cei, cardinale Angelo Bagnasco, spiega le linee guida della Cei sulla non obbligatorietà della denuncia da parte di religiosi dei casi di pedofilia."Non è assolutamente un no alla denuncia ma risponde ad un'attenzione verso le vittime, i loro sentimenti, i loro drammi interiori e risponde a ciò che i genitori ritengono meglio per il bene dei propri figli e della famiglia".Bagnasco ha ribadito a più risprese che le linee guida della Cei hanno come primo obiettivo il rispetto di chi ha subito gli abusi:"Il valore più importante - ha sottolineato Bagnasco - è il rispetto delle vittime e dei loro parenti perché non è detto che le vittime o i loro familiari vogliano presentare denuncia per ragioni personali".Secondo il presidente della Cei "si può decidere" di denunciare casi di abusi in base alla posizione dei familiari delle vittime

Gli articoli più letti
Calcio
Avviato procedimento disciplinare per vigile tifoso della Roma
Mafia
Operazione antimafia tra Ragusa e Caltanissetta: sette arresti
Violenza minori
A Napoli abbandona neonato in spazzatura:arrestata, bimbo salvo
Immigrati
Guardia costiera: salvati 231 migranti nel Mediterraneo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Veronafiere, Wine2Wine: verso una legge sull'enoturismo
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni