martedì 24 gennaio | 18:45
pubblicato il 28/giu/2011 11:54

Pechino-Shanghai in 5 ore: il treno viaggia a 300 km all'ora

In Cina inaugurato il collegamento ad alta velocità

Pechino-Shanghai in 5 ore: il treno viaggia a 300 km all'ora

300 chilometri all'ora e meno di cinque ore per percorrere la distanza Pechino-Shanghai. Sono i numeri del primo treno ad alta velocità che collega le due metropoli cinesi dimezzando i tempi di percorrenza a un prezzo di 85 dollari. E' uno dei risultati del piano da 40 miliardi di dollari del governo cinese per creare una delle più grandi reti ferroviarie ad alta velocità del mondo: un modo per attirare investimenti e creare posti di lavoro."La Cina così diventa più competitiva. Le persone possono muoversi di più, andare dove si trova il lavoro" spiega il professor Tom Callarman della China Europe International. Business School. A frenare la riuscita economica dell'investimento, per ora, il basso reddito degli abitanti delle province più povere, che hanno costretto il governo a rallentare alcuni di questi treni-proiettile.

Gli articoli più letti
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione "Stammer": 54 persone fermate
Maltempo
Individuato elicottero 118 precipitato nell'aquilano, 6 a bordo
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Giustizia
Giustizia, da incontro Anm-Ministro Orlando nessun effetto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4