domenica 04 dicembre | 18:07
pubblicato il 06/ott/2011 13:48

Patenti facili, cento indagati a Roma per corruzione

Oltre quaranta autoscuola perquisite. Indagine dei vigili

Patenti facili, cento indagati a Roma per corruzione

Roma, 6 ott. (askanews) - Corruzione. Per questo reato sono indagate circa cento persone nell'ambito di una inchiesta della Procura di Roma su un giro di "patenti facili". Gli accertamenti, coordinati dai pubblici ministeri Carlo Lasperanza e Roberto Felici, hanno portato stamane ad una serie di perquisizioni da parte degli investigatori della polizia municipale, guidati dal comandante Antonio Di Maggio. Secondo quanto si è appreso sarebbero oltre quaranta, a Roma e provincia, le agenzie di autoscuola coinvolte nell'indagine. Tra gli indagati figurano funzionari della motorizzazione civile e impiegati pubblici. I permessi di guida venivano rilasciati principalmente a cittadini stranieri che in cambio di denaro - somme comprese tra 1.500 e 2mila euro - riuscivano a passare gli esami senza problemi. Le verifiche degli inquirenti sono state sviluppate dall'arresto, nel dicembre dello scorso anno, di una vigilessa dell'VIII gruppo. L'agente era accusata di aver intascato soldi da stranieri per istruire pratiche false e rilasciare carte di identità e altri certificati del municipio. Al momento a piazzale Clodio c'è molta cautela in relazione ai nomi di personaggi del mondo dello sport emersi nel corso dei controlli. I magistrati ribadiscono, a proposito, che alcuni soggetti sono risultare parte lesa.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari