giovedì 23 febbraio | 13:41
pubblicato il 25/gen/2011 09:17

Patenti "facili" a Motorizzazione Palermo: arrestate 51 persone

Sono accusate di corruzione e falso ideologico

Patenti "facili" a Motorizzazione Palermo: arrestate 51 persone

Palermo, 25 gen. (askanews) - Cinquantuno persone sono state arrestate a Palermo con l'accusa di associazione per delinquere finalizzata alla corruzione e al falso ideologico. Sotto la lente dei magistrati e degli investigatori della squadra mobile palermitana sono finiti dipendenti pubblici della Motorizzazione Civile, insieme ai titolari di autoscuole e agenzie per il disbrigo delle pratiche auto. In cella sono finite dieci persone, alle altre 41 sono stati concessi gli arresti domiciliari. A firmare il mandato è stato il gip Piergiorgio Morosini che ha accolto la richiesta del pm Amelia Luise e del procuratore aggiunto Leonardo Agueci. L'indagine è scattata nel 2008, dopo le segnalazioni di presunti illeciti nel rilascio "facile" della patente di guida alla Motorizzazione Civile di Palermo. Le intercettazioni hanno consentito di far luce su un ampio giro di mazzette. Ad alcuni titolari di autoscuole e di agenzie di disbrigo pratiche sarà revocata per un anno l'autorizzazione all'esercizio dell'attività.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo in Campidoglio: su stadio Roma decidono Raggi e Consiglio
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Milano
Dopo le palme in piazza Duomo a Milano arrivano i banani
Salute
Aborto, Cei su ospedale San Camillo: "Non snaturare la legge 194"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Borella, Maestro d'olio: amaro, piccante e quindi salutare
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech