venerdì 20 gennaio | 13:37
pubblicato il 24/apr/2011 16:23

Pasqua tra i rifiuti a Napoli, al via prevenzione roghi

Prime pattuglie del servizio voluto dalla prefettura

Pasqua tra i rifiuti a Napoli, al via prevenzione roghi

Una Pasqua con i rifiuti a Napoli. A terra, secondo una stima del Comune, ci sono circa 1300 tonnellate di spazzatura che in alcune zone invadono i marciapiedi e rendono l'aria irrespirabile. I mezzi dell'Asia rimuovono la spazzatura seguendo delle turnazioni e privilegiando le zone maggiormente attraversate da turisti e visitatori, ma i conferimenti procedono a rilento anche perché in alcuni impianti, come quello di Santa Maria Capua Vetere nel Casertano, ci sono ancora vasche piene. Per prevenire gli incendi, che nei giorni scorsi si sono moltiplicati, è partito il servizio di vigilanza e prevenzione notturno disposto dalla prefettura di Napoli. Le pattuglie speciali sono composte da polizia o carabinieri e da squadre dei vigili del fuoco. Un servizio sul territorio per contrastare l'azione dei piromani ma anche per domare sul nascere piccoli focolai.

Gli articoli più letti
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Campidoglio
Raggi: la Giunta capitolina approva emendamento a Bilancio
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: trovati vivi 6 dispersi
Maltempo
Valanga su hotel, recuperata un'altra vittima. Bilancio 2 morti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Our Place in Space, in mostra l'Universo nelle immagini di Hubble
TechnoFun
A Unidata gara per frequenze reti radio a larga banda
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale