domenica 22 gennaio | 17:26
pubblicato il 25/apr/2011 19:31

Pasqua/ Autostrade: traffico intenso su rete autostradale

Dal primo pomeriggio rientri in città, proseguiranno anche domani

Pasqua/ Autostrade: traffico intenso su rete autostradale

Roma, 25 apr. (askanews) - Traffico intenso per i rientri dalle vacanze pasquali. Autostrade per l'Italia comunica che proseguono i rientri dalle vacanze di Pasqua e dalle gite di Pasquetta con traffico molto intenso sulla rete del Gruppo di Autostrade per l'Italia, in particolare lungo la direttrice sud-nord ed in ingresso ai grandi centri urbani. Alle 19 le tratte autostradali con i maggiori flussi di traffico erano la A14 Bologna-Taranto, nel tratto compreso tra Cesena ed Imola in direzione di Bologna con tempi di percorrenza di circa un'ora e 20 minuti e tra Fano e Rimini in direzione di Bologna con tempi di percorrenza di circa un'ora e 10 minuti. Traffico anche sulla A1 Milano - Napoli, nel tratto compreso tra Frosinone e l'allacciamento con la Diramazione Roma Sud in direzione di Roma con tempi di percorrenza di circa un'ora, tra Monte San Savino e Firenze Certosa verso Firenze con tempi di percorrenza di 2 ore e tra Reggio Emilia e Fidenza in direzione di Bologna con tempi di percorrenza di circa un'ora e 15 minuti. Traffico anche sulla A12 Genova-Sestri Levante e sulla A10 Genova-Savona e sulla autostrade milanesi in direzione Milano. Si registra inoltre un'attesa di circa un'ora e 30 minuti sul piazzale italiano del traforo del Monte Bianco verso la Francia. Per tale motivo, al fine di ridurre il flusso di traffico in direzione del Traforo è stato chiuso sulla A5 il tratto tra Courmayeur Sud e l'allacciamento con la SS 26 verso la Francia. Il traffico continuerà ad essere sostenuto fino alla serata, sempre lungo la direttrice sud-nord e principalmente a ridosso delle grandi città. La circolazione sarà agevolata dal divieto di transito dei mezzi pesanti che rimarrà in vigore fino alle 22. 00. I rientri dalle vacanze di Pasqua sono previsti anche per tutta la giornata di domani. In questi giorni di partenze, per agevolare gli spostamenti sono stati rimossi anche tutti i cantieri, ad eccezione di quelli per interventi urgenti di ripristino della sicurezza, di quelli improcrastinabili e di quelli di lunga durata per gli interventi di potenziamento della rete autostradale, in corrispondenza dei quali, comunque, non sarà ridotto il numero di corsie.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Maltempo
Rigopiano: si continua a scavare sotto la pioggia. Rischio slavine
Papa
Papa: vedremo cosa farà Trump. Mi preoccupa sproporzione economica
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4