lunedì 16 gennaio | 14:30
pubblicato il 15/ott/2011 16:26

Partito il tour ReMedia Scuola per il riciclo dei RAEE

Imparare già dalle elementari a riciclare giocando

Partito il tour ReMedia Scuola per il riciclo dei RAEE

Un tour nelle scuole di tutta Italia per insegnare ai più piccoli l'importanza di riciclare. ReMedia Scuola "Lunga vita alla tecnologia", è progetto ludico-didattico che durante tutto l'anno scolastico parlerà del corretto riciclo dei Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche a oltre 20.000 studenti delle scuole elementari, in maniera originale e divertente. La crescente diffusione delle tecnologie pone infatti il problema del loro smaltimento a fine vita e per questo ReMedia ha scelto di partire dai più piccoli spiega il Direttore Generale Danilo Bonato.Un gioco interattivo, un grande pupazzo e alcuni video spiegano come si recuperano i rifiuti speciali. I bambini infatti sono già oggi grandi utilizzatori di televisori, computer, telefonini, e per questo è molto importante diffondere anche tra i più piccoli una coscienza ambientale.

Gli articoli più letti
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Corruzione
Latina, appalti truccati: 10 arresti tra cui sindaco di Sperlonga
Napoli
Napoli, scoppia un impianto a gas: un morto e 7 feriti, 5 gravi
Roma
Roma, manutenzioni bus Cotral truccate: un arresto e 50 indagati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Trump avverte Merkel su commercio: troppe Mercedes negli Usa
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
On line il sito del Fondo Astoi a tutela dei viaggiatori
Energia e Ambiente
Energia, Bellanova: Italia con Enea all'avanguardia internazionale
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Spazio, lanciato razzo di SpaceX dopo l'esplosione di settembre
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Anas: nel 2016 traffico in crescita, su tutta la rete +2,45%