venerdì 09 dicembre | 05:16
pubblicato il 19/lug/2013 16:20

Parmitano racconta a Letta l'incidente: "Non vedevo, non sentivo"

L'astronauta: grazie ad addestramento valutavo diversi piani

Parmitano racconta a Letta l'incidente: "Non vedevo, non sentivo"

Milano (askanews) - Luca Parmitano in collegamento dalla Stazione spaziale internazionale con palazzo Chigi ha raccontato al premier Enrico Letta i momenti di paura durante la seconda passeggiata interrotta per la presenza di acqua nel casco. "Sono sicuro che da un punto di vista fisico gli effetti della paura sono stati gli effetti che sulla Terra, ma mentre ero fuori con l'acqua che mi copriva occhi, naso e orecchie, senza poter vedere o sentire l'addestramento mi portava a fare dei piani".

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni