venerdì 09 dicembre | 21:20
pubblicato il 29/set/2011 11:25

Parma, il sindaco Vignali si dimette: arriva un commissario

Travolto da inchiesta, lascia con lettera ai cittadini

Parma, il sindaco Vignali si dimette: arriva un commissario

"Se avessi compiuto una scelta nel mio interesse personale mi sarei dimesso già a giugno: mi sarei risparmiato tre mesi di difficoltà e pressioni enormi, di estenuanti mediazioni, di attacchi personali". Sono affidate a una lettera rivolta alla città e distribuita ai giornalisti, le dimissioni del sindaco di Parma Pietro Vignali, a meno di un anno dalla fine del mandato. Vignali è stato travolto dall'inchiesta della Procura di Parma, cominciata lo scorso giugno con 11 arresti per tangenti nel settore della gestione del verde dei parchi pubblici. Da quel momento è stato un crescendo: la Guardia di finanza che diffonde le immagini dei suoi stretti collaboratori mentre ricevono mazzette, l'arresto dell'assessore alla Scuola Giovanni Paolo Bernini, l'indignazione dei cittadini e la richiesta di dimissioni del centrosinistra. "Lascio da persona onesta che ha sempre lavorato per il bene della nostra città" scrive nella lettera di addio. E Parma passa nelle mani di un commissario.

Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina