domenica 04 dicembre | 04:51
pubblicato il 08/apr/2011 19:55

Parco auto vecchio e strade intasate: Napoli scoppia

L'Istat: oltre 6mila vetture per chilometro quadrato

Parco auto vecchio e strade intasate: Napoli scoppia

Sono le automobili più vecchie d'Italia e intasano la città come non accade in nessun altro luogo. Le automobili a Napoli sono sempre di più e affollano le strade del centro e della periferia con una densità da record: oltre 6mila vetture per chilometro quadrato. Un dato che risalta nel rapporto Istat Trasporti e Ambiente, nel quale si nota anche come il parco auto partenopeo, oltre a essere il più folto in base alla superficie urbana, sia anche il più desueto, dunque quello più inquinante perchè legato alle vecchie tecnologie. Per le vie del capoluogo campano, si vedono circolare autentiche carrette, moltissime macchine sono immatricolate prima del 2000, ma non è raro vedere veicoli degli anni '80, non certo auto storiche da collezione, ma veri e propri catorci altamente inquinanti. Oltre due lavoratori napoletani su tre, inoltre, usano la macchina privata negli spostamenti per recarsi in ufficio o in fabbrica e questo nonostante la città sia dotata di un sistema di trasporto pubblico diversificato.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari