martedì 21 febbraio | 02:27
pubblicato il 25/set/2013 17:50

Parco Aspromonte: capriolo femmina ucciso da bracconieri

(ASCA) - Reggio Calabria, 25 set - Un capriolo femmina ucciso da bracconieri e' stato rinvenuto dagli agenti del Corpo Forestale dello Stato, comando stazione di Oppido, appartenenti al Cta del Parco dell'Aspromonte, in localita' ''Piani di Iunco'' nel comune di Scido, ai confini dell'area protetta.

Dopo circa un secolo dalla sua scomparsa, il capriolo italico - spiega un comunicato - e' ritornato a popolare l'Aspromonte, grazie ad un progetto di reintroduzione avviato dall'Ente Parco nel 2003 e concluso a marzo del 2012, il cui successo si deve anche alla fattiva collaborazione dei cacciatori del territorio. Il capriolo ucciso, identificato grazie alla marca auricolare distintiva dell'animale rilasciato, e' uno dei 75 fondatori, provenienti dall' Appennino tosco-emiliano; oggi siamo alla quarta generazione di nuovi nati che, muovendosi liberi nei boschi appartenuti ai loro antenati, disconoscono limiti amministrativi e di area protetta, divenendo prede del lupo ma non dell'uomo, secondo i principi della natura.

Il triste episodio non appartiene ad una societa' che vuole ritrovare l'identita' di un patrimonio perduto e in questo senso la condanna e' unanime ed e' stata espressa da tutte le associazioni venatorie, dai due Ambiti Territoriali di Caccia della provincia di Reggio Calabria, ATC RC 1 e 2, da tutto il mondo associazionistico e ambientalistico e da tutti coloro che vivono giornalmente l'Aspromonte.

Il Presidente Bombino, il Direttore Tedesco e la Comunita' del Parco, rappresentata dal Presidente Zampogna, Sindaco del Comune di Scido, interessato dall'episodio, denunciano la gravita' del gesto, attivandosi a tutti i livelli istituzionali, affinche' non si ripetano simili eventi.

red/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Campidoglio
Roma, Grillo a Raggi: decidete voi e non fatevi influenzare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia