martedì 28 febbraio | 18:21
pubblicato il 26/apr/2013 16:54

Papa: Zanetti, non tifa per l'Inter ma per un mondo migliore

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 26 apr - ''Il Papa tifa solo per un mondo migliore. E crede che ognuno di noi, anche attraverso lo sport, possa dare una mano a costruirlo''. A rivelarlo e' lo storico capitano dell'Inter, Javier Zanetti che dalle colonne de L'Osservatore romano ha risposto alla domanda sulla squadra del cuore di papa Bergoglio e raccontato il lungo incontro con il pontefice avvenuto ieri.

Ma con Papa Francesco il capitano dell'Inter, racconta il giornale della Santa Sede, non ha parlato solo di calcio.

''Gli ho raccontato - ha riferito Zanetti - dei progetti che stiamo realizzando per i bambini argentini attraverso la fondazione Pupi e delle iniziative che Inter Campus porta avanti nel mondo per fare del calcio uno strumento educativo e di promozione sociale''.

Nata nel 2001 per iniziativa dello stesso Zanetti e di sua moglie Paula, la fondazione Pupi - acronimo di Por un piberi'o integrado (piberio e' proprio la parola che indica i ''pivelli'') ma anche riferimento al soprannome calcistico del capitano nerazzurro - aiuta un migliaio tra bambini, ragazzi, madri e padri in condizioni di disagio materiale e fisico. Opera a Lanus, nel sud di Buenos Aires, promuovendo numerose attivita' nel campo della salute, dell'istruzione, dell'alimentazione, della formazione scolastica, della giustizia sociale.

''Ci ha ripetuto - ha poi confidato Zanetti - che migliorare il mondo e' possibile, soprattutto quando si uniscono le forze. Non e' semplice, ma si puo' fare. E noi, nel nostro piccolo, ci proviamo''.

''Sono molto felice - ha quindi raccontato il calciatore - di aver avuto la possibilita' di coronare un sogno. E mi sento onorato di avere un Papa 'connazionale'. Ho avuto la possibilita' di sperimentare direttamente che e' una persona molto aperta, umile e semplice''. Alla domanda su che cosa ha colpito di piu' di Papa Bergoglio, capitan Zanetti ha risposto: ''La sua fiducia nella possibilita' di lavorare per migliorare il mondo. E questo rappresenta un'iniezione di fiducia anche per me, per la mia famiglia e per la nostra fondazione''.

gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Droga
Maxi operazione antidroga allo Zen di Palermo: 24 arresti
Campidoglio
Roma, chiesto il giudizio immediato per Marra e Scarpellini
Firenze
Spari a auto dell'imprenditore amico di Renzi, 2 arresti a Firenze
Gay
Riconosciuta a coppia gay paternità 2 nati con maternità surrogata
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Spazio, ExoMars: Tgo si prepara a nuovi test degli strumenti
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech