domenica 04 dicembre | 15:23
pubblicato il 21/feb/2014 18:30

Papa: Zaia, grazie per cardinali veneti, si senta in una botte ferro

(ASCA)- Treviso, 21 feb 2014 - ''Domani rivolgero' l'invito a Papa Francesco a venire in Veneto, perche' questa e' la sua casa''. Cosi' il presidente della Regione, Luca Zaia, che prendera' parte alle cerimonie in Vaticano per la creazione di 16 cardinali, fra i quali 4 veneti, compresi il segretario di stato mons. Pietro Parolin e il prefetto della Congregazione per il clero, mons. Beniamino Stella. ''Ringraziero' il Santo Padre per aver scelto dei veneti fra i suoi primi collaboratori - prosegue Zaia -. Gli diro' che con questi veneti non dovra' piu' guardarsi alle spalle, dovra' insomma sentirsi come in una botte di ferro, perche' una delle nostre principali virtu' e' la lealta', e' la trasparenza. D'altra parte, deve pur saperlo, il Pontefice, perche' ha scelto persone di fiducia come Parolin e Stella. E di questo siamo onorati''. Papa Francesco e' stato invitato ufficialmente in Veneto, dalla diocesi di Treviso, per le commemorazioni anniversarie (100 anni dalla morte) di San Pio X. ''E' questa l'occasione piu' propizia per venire'', conclude Zaia. ''Lo aspettiamo per dirgli un grande grazie anche per l'opera di pulizia che sta facendo. E che dovrebbe essere di esempio per tutte le istituzioni''.

fdm/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari