lunedì 05 dicembre | 03:41
pubblicato il 13/feb/2013 17:46

Papa: volto chiesa deturpato da divisioni ed inimicizie

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 13 feb - Il volto della Chiesa anche oggi e' spesso ''deturpato'' da ''divisioni e colpe contro l'unita'''. E' quanto ha detto papa Benedetto XVI nel corso della sua omelia nella Basilica Vaticana per il Mercoledi' delle Ceneri che apre il tempo quaresimale. Rileggendo le letture dell'Antico e Nuovo Testamento che la liturgia propone oggi a tutti i cristiani, papa Ratzinger ha chiamato a riflettere ''sull'importanza della testimonianza di fede e di vita cristiana di ciascuno di noi e delle nostre comunita' per manifestare il volto della Chiesa e come questo volto venga, a volte, deturpato. Penso in particolare - ha poi aggiunto il papa - alle colpe contro l'unita' della Chiesa, alle divisioni nel corpo ecclesiale''.

Da qui l'invito a ''vivere la Quaresima in una piu' intensa ed evidente comunione ecclesiale, superando individualismi e rivalita'''. gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari