domenica 11 dicembre | 12:51
pubblicato il 16/gen/2014 12:52

Papa: vita cristiana incontra ostacoli ma non bisogna scoraggiarsi

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 16 gen 2014 - ''Vivere la 'misura alta della vita cristiana ordinaria', significa talvolta andare controcorrente e comporta incontrare anche ostacoli, fuori di noi e dentro di noi''. Lo afferma papa Francesco nel messaggio inviato ai vescovi, sacerdoti, consacrati e fedeli di tutto il mondo in occasione della 51* Giornata Mondiale di Preghiera per le Vocazioni sul tema: 'Le vocazioni, testimonianza della verita'' che si celebrera' l'11 maggio 2014.

''Gesu' stesso ci avverte - aggiunge il papa - il buon seme della Parola di Dio spesso viene rubato dal Maligno, bloccato dalle tribolazioni, soffocato da preoccupazioni e seduzioni mondane. Tutte queste difficolta' potrebbero scoraggiarci, facendoci ripiegare su vie apparentemente piu' comode. Ma la vera gioia dei chiamati consiste nel credere e sperimentare che Lui, il Signore, e' fedele, e con Lui possiamo camminare, essere discepoli e testimoni dell'amore di Dio, aprire il cuore a grandi ideali, a cose grandi''.

dab/res/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina