giovedì 08 dicembre | 14:04
pubblicato il 03/apr/2013 13:52

Papa: vescovo Nagasaki, voleva essere missionario in Giappone

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 3 apr - Papa Francesco ''ama il Giappone, che ricambia questo amore. In diverse occasioni da vescovo e da cardinale ha parlato del suo desiderio di farsi missionario qui, e come capo della diocesi di Buenos Aires ci ha inviato tanti sacerdoti per aiutarci nel cammino di evangelizzazione del Sol Levante. Ora lo aspettiamo per ringraziarlo''. Lo ha detto, ad AsiaNews, l'arcivescovo di Nagasaki, mons. Giuseppe Mitsuaki Takami.

Il presule racconta inoltre gli importanti appuntamenti che attendono la Chiesa giapponese: ''Nel 2015 celebreremo il 150* anniversario dell'incontro del padre francese Bernard-Thade'e Petitjean, poi vescovo e vicario per il Giappone, con i cristiani giapponesi che si erano resi 'catacombali' per 200 anni. Inoltre l'anno prossimo avremo per la prima volta il nostro Sinodo diocesano: ci stiamo preparando per questo evento, tutto quello che facciamo fa parte di questa preparazione. E vorremmo tanto avere il Santo Padre con noi''.

dab/sam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni