sabato 21 gennaio | 14:57
pubblicato il 03/ott/2013 12:23

Papa: vergogna per la strage di Lampedusa

(ASCA) - Roma, 3 ott - Pensando alla nuova tragedia di Lampedusa ''mi viene subito la parola vergogna: e' una vergogna''. Cosi' papa Francesco, fuori dal discorso ufficiale, ha voluto ricordare, oggi in Vaticano nel corso di un'udienza per commemorare il 50* anniversario dell'encliclica 'Pacem in terris', la nuova tragedia di Lampedusa. ''Parlando di pace e della crisi economica mondiale che e' un sintomo grave della mancanza di rispetto per l'uomo - ha detto il papa - voglio esprimere il grande dolore per le numerose vittime dell'ennesimo, tragico naufragio a largo di Lampedusa''.

''Preghiamo - e' stato l'invito del papa - per chi ha perso la vita, uomini, donne e bambini, e per le loro famiglie, per tutti i profughi. Uniamo gli sforzi - ha concluso - perche' solo con una decisa collaborazione di tutti si potranno prevenire''.

gc/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Incidenti stradali
Schianto bus ungherese, a bordo 15-16enni in gita in Francia
Maltempo
Rigopiano, Vigili fuoco: trovati 10 superstiti, 5 già ricoverati
Maltempo
Maltempo, vigili fuoco: in contatto con una donna e due bambini
Incidenti stradali
Pullman ungherese si schianta e prende fuoco in A4, 16 morti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4