giovedì 08 dicembre | 11:37
pubblicato il 10/feb/2014 13:22

Papa: venire a Santa Marta non e' tappa turistica

Papa: venire a Santa Marta non e' tappa turistica

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 10 feb 2014 - ''La celebrazione liturgica non e' un atto sociale, un buon atto sociale; non e' una riunione dei credenti per pregare assieme. E' un'altra cosa. Nella liturgia, Dio e' presente''. Una presenza vicina, quella nella Messa, dove ''la presenza del Signore e' reale''. A ricordarlo e' stato oggi papa Francesco nel corso della messa mattutina a Santa Marta. ''Per esempio, - ha aggiunto il papa parlando ai presenti - io sono sicuro che tutti voi venite qui per entrare nel mistero; pero', forse qualcuno dice: 'Ah, io devo andare a Messa a Santa Marta perche' nella gita turistica di Roma c'e' da andare a visitare il Papa a Santa Marta, tutte le mattine: e' un posto turistico, no?'', ha proseguito sorridendo. ''Tutti voi venite qui, noi ci riuniamo qui - ha spiegato ancora papa Bergoglio - per entrare nel mistero: e' questa la liturgia. E' il tempo di Dio, e' lo spazio di Dio, e' la nube di Dio che ci avvolge tutti''. gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni