domenica 11 dicembre | 06:10
pubblicato il 07/ott/2013 11:35

Papa: tutti possiamo fuggire da Dio. E' tentazione quotidiana

Papa: tutti possiamo fuggire da Dio. E' tentazione quotidiana

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 7 ott - ''Si puo' fuggire da Dio, pur essendo cristiano, essendo cattolico, essendo dell'Azione Cattolica, essendo prete, vescovo, Papa...tutti, tutti possiamo fuggire da Dio. E' una tentazione quotidiana''. Lo ha detto papa Francesco nell'omelia della messa celebrata stamane a Santa Marta soffermandosi sulle figure di Giona e del Buon Samaritano.

''Non ascoltare Dio, - ha proseguito il papa - non ascoltare la sua voce, non sentire nel cuore la sua proposta, il suo invito. Si puo' fuggire direttamente. Ci sono altre maniere di fuggire da Dio, un po' piu' educate, un po' piu' sofisticate, no? Nel Vangelo, c'e' quest'uomo mezzo morto, buttato sul pavimento della strada, e per caso un sacerdote scendeva per quella medesima strada, un degno sacerdote, proprio con la talare, bene, bravissimo. Ha visto e ha guardato: 'Arrivo tardi a Messa', e se n'e' andato oltre.

Non aveva sentito la voce di Dio, li'''.

dab/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina