giovedì 08 dicembre | 13:17
pubblicato il 25/feb/2013 13:26

Papa: soddisfazione per esiti lavoro cardinali su inchiesta Vatileaks

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 25 feb - Il papa ha espresso la sua personale ''soddisfazione per gli esiti dell'indagine'' dei tre cardinali incaricati di investigare sul caso di Vatileaks. Una indagine che ''infatti, ha consentito di rilevare, accanto a limiti e imperfezioni propri della componente umana di ogni istituzione, la generosita', rettitudine e dedizione di quanti lavorano nella Santa Sede a servizio della missione affidata da Cristo al Romano Pontefice''. Lo si legge in una nota diffusa oggi dalla Sala stampa della Santa Sede al termine dell'udienza che Benedetto XVI ha concesso ai tre porporati, i cardinali De Giorgi, Tomko e Herranz, accompagnati dal segretario, il padre cappuccino Luigi Martignani.

Si specifica che con oggi si considerano conclusi i lavori della Commissione cardinalizia e per questo Benedetto XVI ''ha voluto ringraziarli per il proficuo lavoro svolto''. ''Il Santo Padre - conclude il comunicato - ha deciso che gli atti dell'indagine, del cui contenuto'' solo lui e' a conoscenza, ''rimangano a disposizione unicamente del nuovo Pontefice''.

gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni